La parola del legno non è uniforme

esso è una polifonia di rumori ardenti

che hanno come diapason

le foglie mosse dal vento

(Alda Merini)


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi