“.. con il calor del legno il mio pensiero si trasforma in segno”

Mi sono sempre piaciute! Ma le penne “le belle penne” costavano e costano troppo. Come a volte mi capita di fare nella vita mi sono detto: e se provassi a farmi una penna da solo ? E così è stato !

Per puro diletto, per scaricare tensioni, preoccupazioni, stess o forse semplicemente per passare un pò il tempo ho comprato un piccolo tornio, ho guardato qualche tutorial su internet ed ho iniziato a modellare il legno.

E’ un’attività che non prevede molta teoria, non servono formule o complessi calcoli matematici solo alcune cose sono essenziali: La passione, il piacere della manualità finalizzata a creare per il piacere di fare, tanta pazienza.

Ogni penna “nasce” semplicemente perchè è arrivato il suo momento ! In base al mio umore, al mio stato d’animo … ai miei pensieri.  Dal mucchio scelgo un pezzo di legno che “mi ispira” ed inizio a lavorarlo; a mano libera lascio che la sgorbia segua i segnali della mia pancia e dell’ispirazione. Nella stragrande maggioranza dei casi è destinata ad entrare nella mia collezione in qualche caso mi “lascia” ….. ma “lascia sempre un segno”.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi